PAVIA - La durata del giorno e della notte durante l'anno 2015.

ESCI

 

 

Spesso, durante l'anno, capita di pensare alla causa che  allunga o riduce le ore giornaliere di luce rispetto a quelle di buio notturno, e molti non sono certi della risposta che potrebbero dare....

Facciamo una rapida indagine su questo argomento, riferendoci alla nostra citt, Pavia.

 

     Pavia (   ) posizionata sull'emisfero boreale, con coordinate di  latitudine di 45 11′ 0″ a Nord dell'Equatore  (- - - - - - -  ), e longitudine di  9 9′ 0″ a est del meridiano di Greenwich (------------ ).

 

La Terra, il nostro amato pianeta, ha due movimenti fondamentali: la rotazione intorno al proprio asse, con una durata di 24 ore e la rivoluzione attorno al Sole con una durata di 365 giorni e 6ore. (ogni 4 anni le sei ore avanzanti, sommate di anno in anno, diventano 24 e vanno a formare il 366 giorno dell'anno, che diventa bisestile).

 

 

 

 

La prima ipotesi che prendiamo in considerazione la rivoluzione della Terra intorno al Sole con un asse di rotazione della Terra stessa perpendicolare al piano di rivoluzione.

 

 

 

ERRORE!

 

L'asse terrestre, rispetto al piano di rivoluzione intorno al sole, non verticale, inclinato di circa 23, in pratica il suo orientamento, nel lato boreale, rivolto verso la stella Polare....riferimento utilizzato dai naviganti per orientarsi a Nord.

In  pratica possiamo schematizzare quanto sopra con il bozzetto che segue.

 

 

(durante gli anni i giorni possono variare di + /-  1o 2 giorni)

 

Entrando nel merito dell'analisi notiamo che la Terra, nei confronti del sole assume 4 posizioni significative ed in particolare per la nostra citt:

 

1 - Equinozio di primavera, il 21 Marzo: le ore di luce sono equi..valenti a quelle di buio notturno. Il Globo disposto in modo che i due emisferi siano entrambi ugualmente esposti verso il sole: nel nostro emisfero: inizia la Primavera

2 - Solstizio d'estate, il 21 Giugno: la giornata di luce pi lunga dell'anno..., e soprattutto la miglior disposizione dell'emisfero boreale nei confronti del sole: inizia l'Estate.

3 - Equinozio d'autunno, il 21 Settembre: come per l'equinozio del 21 Marzo,  le ore di luce sono pari a quelle di buio notturno.  Per effetto dell'inclinazione dell'asse terrestre l'emisfero boreale inizia a peggiorare la sua disposizione verso i raggi solari: inizia l'Autunno.

4 - Solstizio d'inverno, 21 Dicembre: la giornata con le minori ore di luce dell'anno... e la peggior disposizione del nostro emisfero verso i raggi solari ! Inizia l'Inverno.

 

Ma come possiamo immaginarla in uno schema grafico?

SOLSTIZIO D'INVERNO E D'ESTATE

 

 

(durante gli anni i giorni possono variare di + /-  1 giorno)

 

 

 

 

 

 

Pavia, durante l'anno 2015, vive i suoi quattro appuntamenti astronomici come segue:

 

data

evento

alba

tramonto

ore di luce ore di buio

20 Marzo

equinozio di primavera

ore 6,27

ore 18,35

12,08 11,52

21 giugno

solstizio d'estate

ore 5,36

ore 21,14

15,38 8,22

23 settembre

equinozio d'autunno

ore 7,11

ore 19,20

12,09 11,51

22 dicembre

solstizio d'inverno

ore 7,59

ore 16,44

8,45 15,15

 

 

Un'ultima considerazione sulla giornata del 22 Dicembre

 

I raggi del sole durante il solstizio d'inverno sono allo Zenit al Tropico del Capricorno.
Tutto l'emisfero australe maggiormente illuminato e riscaldato: inizia l'estate. Al circolo polare Antartico (Polo Sud ) si verifica il fenomeno del sole di mezzanotte, in pratica il Polo illuminato per 24 ore.
Per l'emisfero boreale inizia l'inverno: alle medie latitudini il sole sorge a sud-est, culmina a sud e tramonta a sud-ovest.

Il Polo Nord a met della Gran notte (il sole sotto la linea dell'orizzonte) e quindi il sole non sorge mai sino al successivo mese di Marzo.